Ortocheratologia

Per eliminare il proprio difetto visivo senza ricorrere alla chirurgia laser, Ottica Lobis propone una soluzione innovativa, senza rischi, comoda e decisamente meno invasiva: l’Ortocheratologia.

Si tratta di una tecnica di correzione delle ametropie che permette di vedere bene durante il giorno ad occhio nudo, indossando delle speciali lenti a contatto durante la notte e rimuovendole semplicemente al risveglio. Queste lenti a contatto, realizzate in materiale rigido gas permeabile, sono studiate per modellare il profilo corneale in modo da ridurre miopia, ipermetropia e astigmatismo. Ogni lente utilizzata sarà costruita su misura in base ai parametri dell’occhio e al problema visivo della persona che dovrà indossarle.

L’obiettivo principale dell’Ortocheratologia è quello di eliminare la dipendenza dall’occhiale o dalle lenti a contatto e garantire una perfetta visione naturale. Le persone che praticano una vita sportiva saranno quelle che ne trarranno maggiori vantaggi, ma in generale questa tecnica si rivela utile anche per chi soffre di secchezza oculare e non tollera l’uso prolungato di lenti a contatto.

Il secondo obiettivo dell’Ortocheratologia è quello di rallentare la progressione della miopia,  in continuo aumento nei bambini e negli adolescenti. L’uso prolungato delle moderne tecnologie, come ad esempio Smartphone,  Tablet e Pc, non aiuta a rallentare la crescita.  Questa problematica si riscontra in particolare nell’età infantile e nell’adolescenza, dove la progressione miopica può essere più aggressiva e molto rapida.  Numerosi studi evidenziano che nei bambini e ragazzi sottoposti al trattamento ortocheratologico l’aumento della miopia sia inferiore rispetto a quella dei coetanei che utilizzano altri mezzi di correzione, come occhiali e lenti a contatto morbide.

Le lenti ortocheratologiche risultano vantaggiose anche per il prezzo, in quanto il loro costo è inferiore a quello dell’intervento chirurgico ed è paragonabile al costo di una fornitura media di occhiali e lenti a contatto che ogni persona affronta. Inoltre si tratta di una soluzione che mantiene integra la struttura corneale ed è completamente reversibile: smettendo di portare le lenti in pochi giorni la cornea torna alla condizione iniziale, manifestando nuovamente il difetto visivo.

L’Ortocheratologia è una tecnica riconosciuta ed utilizzata in tutto il mondo e anche approvata dalla FDA e dall’EMA  (enti certificatori in campo medico e alimentare), che ne ha documentato l’utilizzo e autorizzato la diffusione. Va specificato che essendo una lente customizzata sono necessarie competenze tecniche e strumentazioni di ultima generazione, oltre a controlli scrupolosi utili ad escludere qualsiasi tipo di rischio per la salute dei vostri occhi.

LENTI A CONTATTO MULTIFOCALI

Se hai superato da poco i 40 anni e per mettere a fuoco devi distanziare il cellulare, giornali e libri significa che potresti soffrire di presbiopia, un normale e fisiologico invecchiamento della vista che non si può prevenire né curare, ma che è possibile correggere grazie alle lenti a contatto multifocali.
A volte la presbiopia si lega ad altre imperfezioni della vista come l’astigmatismo, la miopia e l’ipermetropia. Per sopperire a questi difetti visivi è necessario utilizzare gli occhiali progressivi, ma per esigenze pratiche ed estetiche si può optare per delle lenti a contatto multifocali.
Queste lenti infatti sono la soluzione ideale per vedere in modo nitido da lontano, da vicino ed anche a media distanza. Le lenti a contatto multifocali offrono numerosi vantaggi rispetto all’uso degli occhiali in quanto donano un campo visivo maggiore, oltre a risultare pratiche per lo sport e per chi conduce una vita attiva. Inoltre l’adattamento è molto più veloce rispetto a un occhiale progressivo.
Possono essere mensili o usa e getta.